Salix integra Hakuro Nishiki

Clicca e scopri la sua storia

Interessante in ogni stagione

Il Salix integra Hakuro Nishiki è un piccolo arbusto a foglia caduca, originario della Cina, Giappone e Korea, alto fino a 2,5 metri. L’epiteto generico deriva dal nome latino del Salice, forse connesso con il sanscrito saras, acqua. “Integra” (non divisa) potrebbe fare riferimento al fatto che le foglie di questa specie sono riunite in gruppi di due o tre e opposte rispetto al fusto mentre nelle altre specie si presentano alternate. Il nome della varietà potrebbe significare “broccato (nishiki) di rugiada bianca (hakuro)”.

Jasminum Nudiflorum V19 (gelsomino)

Jasminum Nudiflorum

Il gelsomino di Cosimo de'Medici
Scopri
Edgeworthia Chrysantha Grandiflora V19 (pianta di san giuseppe)

Edgeworthia Chrysantha

Tanti nomi per un unico spettacolo
Scopri
Chimonanthus Praecox V19 (calicanto invernale)

Chimonanthus Praecox

Un rametto al profumo di miele
Scopri
Erica Carnea Rosalie V13

Erica Carnea Rosalie

Nostalgia del Natale
Scopri
Nandina Domestica V19

Nandina Domestica

Le gemme portafortuna
Scopri
Cotoneaster Salicifolius Parkteppich V19 (cotognastro)

Cotoneaster S. Parkteppich

Rosse emozioni natalizie
Scopri

Iscriviti per ricevere la newsletter

Alla scoperta delle più belle piante da giardino